ITA
< Indietro

Reinforce Expose.
The inner forms of tomorrow, by Gramazio Kohler Research

Milano 05 04 - 06 05

Exhibition on the occasion of Salone del Mobile

Maglie ondulate ed elettrosaldate, giunti multiformi in strutture reticolari spaziali, acciaio crudo, forme aggraziate – architettura, arte, o semplice costruzione; opera dell’uomo o risultato di algoritmi e di robot?

Reinforce Expose presenta elementi di edifici costruiti con tecnologie robotiche da Gramazio Kohler Research dell'ETH di Zurigo, un gruppo pionieristico di architetti che indaga il potenziale dei robot industriali nell’architettura. Con l’obiettivo di innescare cambiamenti radicali nell’industria delle costruzioni e nella progettazione architettonica, la selezione di oggetti in mostra si presenta candidamente in un contesto improntato all’arte e al design, inserendosi nella storia della scultura in acciaio e sfidandone la logica puramente funzionale. Scevri delle tracce del processo di fabbricazione robotica, gli oggetti sono al tempo stesso sorprendentemente profani ed enigmaticamente complessi. Anche condividendone la stessa natura, rappresentano una profonda espressione di gabbie di armatura metallica, spingendosi oltre semplici esibizioni di realismo. Fatti per essere nascosti, vengono esposti rivelando la bellezza delle forme recondite di domani.


Gramazio Kohler Research
Dalla sua nascita nel 2005, il gruppo di ricerca dell'ETH di Zurigo diretto dal Prof. Matthias Kohler e dal Prof. Fabio Gramazio è stato all’avanguardia della robotica e della fabbricazione digitale in architettura. Con i suoi laboratori di robotica e un lavoro che spazia dai prototipi a elementi costruttivi il gruppo ha ispirato sia architetti sia ricercatori, spingendoli a esplorare il potenziale della robotica industriale come strumento universale dell’era digitale.
gramaziokohler.arch.ethz.ch


SWISS TALKS #1 - FORMA E STRUTTURA
Valentin Bearth (Bearth & Deplazes) dialoga con Fabio Gramazio (Gramazio & Kohler)


Martedì 11 aprile 2017, 18.30
ingresso libero fino ad esaurimento posti c/o Istituto Svizzero
Un ciclo di incontri a cura di Casabellaformazione in collaborazione con Istituto Svizzero
Informazioni e crediti: www.casabellaformazione.it
 



Welded undulating meshes, dissolved knots of spaceframes, brute steel, gracious forms – architecture, art or just construction; man-made or the result of algorithms and robots?

Reinforce Expose presents building elements that were robotically constructed at ETH Zurich by Gramazio Kohler Research, a pioneering group of architects investigating the potential of industrial robots in architecture. Aimed at provoking major shifts in the construction industry and the way we design architecture, the presented selection of objects serendipitously appears within an arts and design context tapping into the history of steel sculptures, defying their purely functional logic. Without traces of the robotic fabrication process, the mute objects are both strikingly profane and mysteriously complex. They are more than displays of realism and reinforcement cages, yet they share their fate. Destined to be hidden they are exposed, revealing the beauty of the inner forms of tomorrow.

About Gramazio Kohler Research
Since its inception in 2005 the research group at ETH Zurich led by Prof. Matthias Kohler and Prof. Fabio Gramazio has been at the forefront of robotics and digital fabrication in architecture. With their robotic laboratories and work that ranges from prototypes to building elements, they have inspired architects and researchers alike to explore the capacities of the industrial robot as a universal tool of the digital age.
gramaziokohler.arch.ethz.ch


SWISS TALKS #1 - FORMA E STRUTTURA
Valentin Bearth (Bearth & Deplazes) talks to Fabio Gramazio (Gramazio & Kohler)


Tuesday 11 April 2017, h. 18.30
free entrance subject to availability c/o Istituto Svizzero
A cycle of talks curated by Casabellaformazione in collaboration with Istituto Svizzero
Information and credits: www.casabellaformazione.it