16.10.2018

Che si dice mentre tuona

Litérature, Conversation, Roma

H17:30

Casa delle Traduzioni
Via degli Avignonesi 32

Dates
16.10.2018
Location
Roma
Category
Litérature, Conversation
Information

H17:30

Casa delle Traduzioni
Via degli Avignonesi 32

Lettura bilingue con conversazione tra Thilo Krause e Roberta Gado

Thilo Krause, poeta svizzero originario di Dresda, ritaglia le cose dalla loro quotidianità per presentarle sotto una nuova luce. Le sue poesie traggono forza da un pensiero limpido, un ragionare silenzioso e uno sguardo attento che si trasformano in una scrittura nitida dalla scansione lenta e misurata, ma carica di grande intensità vitale.

Con le sue traduzioni in italiano Roberta Gado cerca di ricreare la magia dei testi originali, sempre restando in dialogo con l’autore. Poeta e traduttrice, attualmente ospiti dell’Istituto svizzero di Roma, si interrogano insieme al pubblico sulle possibilità offerte dalle due lingue, e sulle loro divergenze. Ma in ciascuna delle due, tedesco e italiano, il fulcro del lavoro di scrittura sta nel trovare la parola che porta a esprimersi il nucleo profondamente umano, nostro, di ogni cosa.

Thilo Krause (1977) è nato a Dresda ai tempi della DDR. Ingegnere gestionale di formazione, lavora presso la centrale elettrica del comune di Zurigo (ewz). Ha ricevuto il Premio svizzero di letteratura per la sua raccolta poetica d’esordio Und das ist alles genug nel 2012 e, nel 2016, il premio Clemens Brentano del comune di Heidelberg e il premio Schiller della Banca Cantonale di Zurigo (ZKB) per la seconda, Um die Dinge ganz zu lassen, entrambe uscite a Lipsia per Poetenladen. La grande notorietà arriva nel 2018 con la terza raccolta, Was wir reden, wenn es gewitter, edita nella prestigiosa collana Lyrik Kabinett dell’editore Hanser.

Roberta Gado (1974), piemontese laureata in filosofia a Pavia, vive a Lipsia. Traduce letteratura contemporanea dal tedesco in italiano da una quindicina d’anni. Tra i suoi autori: Juli Zeh, Clemens Meyer, Urs Widmer, Ulrich Becher, Edgar Hilsenrath, Arno Camenisch e Jonas Lüscher. Lavora anche come moderatrice, docente e mediatrice culturale. Dal 2015 codirige il Centro di traduzione della Fiera del Libro di Lipsia e dal 2017 è responsabile di Suisse Pride (Pro Helvetia). Nel 2014 le è stato assegnato il Premio Italo-tedesco per la traduzione letteraria.

Un progetto a cura della Casa delle Traduzioni di Roma che dedica il mese di ottobre alla Svizzera, in collaborazione con Istituto Svizzero e Babel Festival.

2 ottobre ore 17.30 – La promozione culturale tra la Svizzera e l’Italia. Festival Babel e l’Istituto Svizzero si raccontano.
Incontro con Nausikaa Angelotti (Direzione organizzativa di Babel Festival) e Romina Pallotto (Responsabile Biblioteca dell’Istituto Svizzero)

9 ottobre ore 13 Laboratorio di traduzione dal tedesco
Polifonia svizzera a cura di Roberta Gado, con la partecipazione di Thilo Krause.